LA LUNETTA DEL TERZO PORTALE

Ad inizio restauro le lunette sovrastanti i 3 portali del Loggiato di San Rocco risultavano anonime e monocolore.
Naturalmente siamo partiti dalla pulitura, abbiamo rimosso tutti i materiali non idonei e con nostra grandissima sorpresa abbiamo scoperto un mondo a colori!

Sì, perché sotto strati di intonaco rovinato e inadatto abbiamo trovato parti di meravigliosi affreschi, di ottima fattura per giunta. Il lavoro di pulitura e scoperta è stato meticoloso, attentissimo e prudente per poter riportare alla luce tutto lo strato pittorico possibile.
Purtroppo nelle lunette dei primi due portali ( partendo da sinistra ) abbiamo ritrovato ben poco di quello che doveva essere un film pittorico molto ben eseguito, mentre, ed è qui la vera sorpresa e nostra gioia, nella lunetta del 3° portale si è mostrato a noi un incredibile tesoro.
Al centro un calice incastonato tra due stemmi araldici, probabilmente arcivescovili. In basso lo stemma del nostro Comune, Fermo.
Dai ritrovamenti sulle altre 2 lunette possiamo dedurre che anche in questo ultimo affresco il calice centrale fosse sormontato da un ostia.
Come dicevamo l’affresco gode di un’ottima colorazione nonostante l’incuria e il tempo trascorso e, da vicino, si possono ammirare delle splendide sfumature e velature di colore. Indici di fattura artistica alquanto esperta.
A chi fanno capo gli stemmi araldici?
Grazie al prof. Carlo Cipolletti, che è intervenuto sulla nostra pagina Facebook e che ringraziamo sentitamente, abbiamo qualche notizia: lo stemma di sinistra apparteneva sicuramente ad Ottavio Bandini, arcivescovo di Fermo dal 1595 al 1606, mentre quello sulla destra probabilmente ad Alessandro Strozzi, successore del primo dal 1606 (e quindi probabile committente) e deceduto nel 1621.
L’affresco, secondo il professore, potrebbe risalire alla seconda decade del XVII secolo.
© COPYRIGHT 2020 - RINNOVARTE - ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO - CODICE FISCALE 90064310445 - info@rinnovarterestauro.it
closearrow-circle-o-downfacebook-squarelinkedin-squareellipsis-vinstagram